• Bendaggio funzionale

    Bendaggio funzionale

    Il bendaggio funzionale è una tecnica di immobilizzazione che riduce i tempi di guarigione rispetto ad altre tecniche di immobilizzazione. Con questa metodica l’articolazione viene infatti messa in scarico e protetta, solo nella direzione di movimento patologica, per evitare ulteriore dolore. Si mette a punto con l’applicazione mirata di bende e cerotti adesivi.

    Le bende utilizzate possono essere di varie misure (cm 6-8-10), e si distinguono anche per il grado di estensibilità, infatti alcune sono elastiche in larghezza, altre in lunghezza, ed altre ancora in entrambe le direzioni.

    Il cerotto o tape anaelastico viene utilizzato invece per bloccare l’articolazione nelle direzioni desiderate.

    In genere dopo la sua applicazione viene poi rimosso entro una settimana.

    Da differenziarsi con il taping che e’ un bendaggio confezionato applicato in preparazione ad un impegno sportivo, ed in genere per i primi allenamenti successivi ad un infortunio, per evitare recidive e quindi per dare piu’ sicurezza e più stabilità al comparto articolare dando  una funzionalità sempre protetta per i movimenti articolari piu’ critici ma con più agio funzionale per le attività.

     

    Richiedi informazioni →

Photostream